Eylül 3, 2021

festa di compleanno a sorpresa

ile admin

Anal

festa di compleanno a sorpresa
I nomi sono cambiati per la privacy dei miei amici,ma la storia e vera:

sono stati diversi mesi che insieme ad un amico bisex (nome inventato paolo) volevamo organizzare una gang bang c era sempre uno ostacolo con la sua ragazza,e rimandammo sempre tanto che ormai ho perso la voglia di chiedere,per non essere insistente.

un giorno venne il mio compleanno,e paolo tramite una chat,mi chiese,se mi andava di venire a Olbia per passare un po di tempo insieme e per festeggiare il mio compleanno,mi organizzai e presi il treno,una volta arrivato in stazione,Paolo mi venne a prendere,parlavamo del più del meno,arrivati a casa sua,il salotto era colmo di palloncini appesi,bibite gassate e qualche bottiglia di birra e una tavola imbandita,mentre iniziamo a festeggiare il compleanno,dalla camera sua escono 4 uomini nudi con il cazzo duro avvicinarsi a me,paolo mi disse:”ti piace la sorpresa?”
“io risposi si paolo,non ci speravo più, grazie” e Paolo rispose questi miei amici ti faranno provare tutto quello che hai sempre voluto fare,te li presento,Marco 42,Beppe 32,Luca 22,e Franco 52,mentre mi diceva i loro nomi e l eta’,fui eccitato tantissimo,paolo e i suoi amici se ne sono accorti,e uno di loro Beppe mi disse:per farti divertire con noi,prima di tutto andiamo io e te in bagno e ti faccio un bel clistere al culo,cosi non ci saranno sorprese per quello che ti facciamo,vedrai che godi parecchio.

DOPO usciamo dal bagno e Beppe disse ai suoi amici: ragazzi lui e pronto,andiamo in camera,siamo andati in camera allestita con incerata e asciugamani lungo il letto,e un tavolo a forma di ferro di cavallo,non sapevo a cosa servisse e lo chiesi a paolo: cosa serve quel tavolo con quella forma?paolo rispose lo vedrai tranquillo,marco per rompere il ghiaccio mi disse:festeggiato distenditi sul letto al resto ci pensiamo noi,luca aveva il cazzo in tiro e disse:sei eccitato vero?dai apri la bocca e prendi il cazzo mio e di Paolo,mentre succhiavo e leccavo quella cappella grossa,gli altri amici giocavano con il resto del corpo,marco e Beppe mi leccavano il cazzo e a turno lo prendevano in bocca,sentii franco che mi leccava l ano,avevo una sensazione di godimento,e dissi con voce eccitato:continua franco,iniziai a sentire un dito,un secondo,un terzo,un quarto dentro di me,fui cosi eccitato che un po il mio cazzo lacrimava,poi franco disse ai suoi amici:ragazzi a l ano bello largo,loro risposero bello,dai mettiamolo a 90°,inizio a scoparmi luca aveva un cazzo lungo sui 22 centimetri,mentre franco mi allargava le chiappe per avere luca piu spinta dentro di me,sotto di me c era paolo che mi prendeva il cazzo in bocca,godevo tanto urlavo di piacere,luca disse a marco e Beppe,fatelo stare zitto,scopatelo in bocca,e cosi’ fecero,a turno mi entravano in bocca,luca scopava piu forte,dicendomi ti piace dai godi..,poco dopo interviene franco un cazzo grosso di 20 centimetri,entrare,senti un piccolo dolore ma da quanto fui eccitato non mi faceva male,si aggiunse dietro di me paolo 21 centimetri cappella grossa e curvo,era da un po che non sentivo il turcido cazzo del mio amico paolo,venne il suo turno e tutto d’un colpo tutto dentro,sentivo le sue palle sbattere sulle chiappe,ormai largo da varie dimensioni dei suoi amici,mi sentivo l ano che colava di orgasmo,ero contento perche non era mai successo,fui estasiato di quella magrifica esperienza e di qui sto vivendo.,

dopo luca si mise disteso sul letto e mi chiese:,vieni e siediti sul mio cazzo,che a turno ti scopiamo in doppia penetrazione,a turno mi misero il cazzo in bocca e nel culo,marco con i suoi 19 centimetri me li faceva sentire insieme a quelli di luca insieme si muovevano dentro di me,mentre avevo la bocca piena del cazzo dei suoi amici,mi sentivo spanato nel culo…ma godevo tanto,paolo sorridendo disse:ti piace eh? non e finita,a stomaco vuoto e meglio,io risposi in che senso?!
passarono delle ore in quella posizione,non mi sentivo piu il culo,e le gambe tramavano,ora distenditi sul tavolo,mi misero il cazzo dentro ad un foro del tavolo,mi legavano le gambe,mani,e mi fermavano la testa,mi disse luca:respira con il naso,non capivo cosa volesse dire,e paolo da dietro mi lubrifico il culo con tanta crema,luca mi disse sei pronto,! apri bene la bocca ‘mi scopo fino alla gola mi sentivo soffocare con la saliva che mi usciva dalla bocca e lacrìmavo dallo sforzo che feci nel prenderlo tutto,mentre marco,beppe,franco,paolo mi scopavano a turno il culo a ripetizione,e come se avessi avuto 4 cazzi insieme nel culo,dai godi ti piace troja prendilo tutto,ti sfondiamo tutto disse marco….
a turno sentii che mi sborravano dentro con colate di sperma che inondava il mio intestino,e luca la mia bocca,dai ingoia tutto,mi faceva schifo,ma non potevo rifiutare…
dopo 4 ore dopo mi hanno sciolto dalle corde e mi dissero come compiaciuti;ti e piaciuto,?hai l ano largo come hai sempre voluto tu…mi feci una sega e subito dopo un lungo schizzo presi luca,compiaciuto e felice….
Siamo usciti dalla camera da letto con indosso gli slip,seduti al tavolo per mangiare la torta ,IO al centro e avevo luca,marco e beppe alla sinistra e paolo e franco a destra,e ci divertivamo tutti insieme…con la tv accesa.
03/09/2018